G tagged posts

Guglielmo

copertina Casual
IMG_7060
31671444_10156136518540155_8505904183918985216_n
42565154_10156477080515155_2990086562810691584_n
47290704_10156651823745155_3825599637666922496_n

 

iTunes   Amazon   GooglePlay

Sito
Facebook
YouTube
Webmaster: riccardomariniservices@gmail.com

BIOGRAFIA

Guglielmo Rossi Scota nasce a Bologna 22 anni fa, città in cui vive e studia Design.
Il suo tempo extra studi è dedicato alla musica di cui prova una passione sfrenata fin da piccolo. E' proprio da quell'età che ha iniziato a suonare il pianoforte iniziando a comporre le sue prime canzoni. Ama Freddie Mercury e lo segue da sempre.
Uscirà nei prossimi mesi il suo album dal titolo 5.55am da cui è stato estratto il primo singolo dal titolo “Casual” composto interamente da lui con la supervisione del Maestro Federico Capranica di Roma.
Il brano progetto esce su etichetta SanLucaSound dove Renato Droghetti con supervisione di Manuel Auteri ha curato gli arrangiamenti.
 
 

CERCA ARTISTA…

A B C D E F G J K L M N O Q R S T V W Y
Read More

Ivana Cecoli

Marrakesh
18620252_10155153684670155_5307928597285853181_n

 

iTunes   Amazon   GooglePlay

Sito
Facebook
YouTube
Mail

BIOGRAFIA

Ivana Cecoli ( “Premio della Critica” al Premio Bianca d’Aponte;  Miglior Testo alle Botteghe d’Autore 2007; Premio per Impegno sociale nelle canzoni in  Musica Controcorrente 2007; “Premio per Merito a Radio Emilia Romagna-Magazzini Sonori” 2009; selezione demo Rai 1; semifinali del Premio Pierangelo Bertoli 2017;...)  è un’artista bolognese eclettica e socialmente impegnata; le sue canzoni spaziano fra brani vivaci, talvolta surreali, introspettivi, spesso autoironici, e non di rado, improntati su tematiche civili e di pubblico interesse.

Propone in questo album nove tracce indagando attorno ai misteri della vita, della coscienza e del significato dell’esistenza, per arrivare  all’ultimo brano, in “Fuggivia” (feat Syusy Blady),  emblematico della realtà politica e sociale attuale. 

L’albo vanta di preziose collaborazioni:  Syusy Blady ( feat in “ In Fuggivia” ),  Jamall Ouassini, Guglielmo Pagnozzi, Giorgio Cavalli, Maurizio Piancastelli, Davide Fasulo, Guido Sodo, Pasquale Morgante, Giorgio Cavalli, Davide Zaccaria, Andrea Taravelli, Maria Giulia Mapelli, Pablo Ciallella, Paolo Caruso. Arrangiamenti di Guido Sodo, Davide Fasulo, Pasquale Morgante. Mixaggio alla Groove Factory di Max Gardini

 

Dicono di lei:  “ .. parole e note producono una miscela alchemica di visione e ironia..” Alessandra Berardi ( scrittrice )  “.. una Gaber in gonnella “  Anna  Di Gennaro ( Cantante lirica)  “… il suo strambo miscuglio di folk, ballata d’autore all’italiana, fascinazioni etniche e un briciolo di Vinicio Capossela “ F. Gasparini ( Asapfanzine ) “… un talento… di conio finissimo, con una bacheca già colma di riconoscimenti da parte della critica, i cui brani si fanno apprezzare per allegria fiabesca, intensità autoironica e impegno sociale” ( G. A. Traversi,  critico musicale de il Resto del Carlino).

 

Pubblicazioni:

  • Ha pubblicato nel 2009 per Echoes “ Il mondo sopra un dito”con la collaborazione e gli arrangiamenti di Pasquale Morgante, va­nta la parte­cipazione di importanti musicisti del panorama colto e popolare italiano.
  • Ha partecipato a diverse  Compilation, fra cui nel 2013 ha  l’ album “ Il mio mondo solidale”, tributo a Umberto Bindi, Etichetta “ Lavocedelledonne”, ricavato  devoluto a Padre Alfredo Souza Dorea per la Sua Casa Vidha.
  • E’ stato pubblicato nel 2014 il singolo “Sotto i portici della mia città” (Testo, Musica, Voce: Ivana Cecoli),  produzione discografica di   Riccardo Eterno Celebrity Studio Network  ; Il brano  dal 28 Giugno 2014 è stato a lungo  sigla del programma televisivo condotto da Aldo Jani, Rete 7 Gold Bologna, con il video clip di  Sotto i portici della mia città, https://www.youtube.com/watch?v=J1GN6ef2kWM
  • Nel 2014 ha pubblicato con Fuzz Factory il singolo “ Om Tat Sat”, (Tuned   432Hz) per l’album Leitmotiv e nel 2015 è stato realizzato il video, regia di Valentina Gaglione , https://www.youtube.com/watch?v=QfyhF5JZ-xs
  • Il 23 Maggio 2’17 è uscito negli Stores Digitali il suo nuovo album

        Io non so se tu lo sai”; arrangiamenti di Davide Fasulo, Guido Sodo,       Pasquale Morgante,  San Luca Sound; l’album vanta di preziose collaborazioni, Maurizio Piancastelli, Jamall Ouassini, Guglielmo Pagnozzi, Guido Sodo, Davide Fasulo, Andrea Taravaelli, Paolo Caruso, Maria Giulia Mapelli, Pablo Ciallella

Ospite  Syusy Blady, che interpreta un brano assieme a Ivana

  • E’ in pubblicazione il suo libro “ Il Canto Curativo. Un percorso di cambiamento, consapevolezza e auto-terapia” , per la “ Om Edizioni” di Bologna.

Ricerca e Attività Didattica : Ivana porta avanti da molti anni una ricerca ad ampio raggio sul canto e sul potere della voce come strumento di trasformazione, rigenerazione ed auto-terapia. Ha ideato  un vero e proprio percorso denominato “Il Canto Curativo”, proposto in varie sedi sul territorio nazionale. L’interdisciplinarietà dell’argomento trattato l’ha portata inoltre a concepire due ulteriori proposte, “Il Canto delle Dakini” e “La Dea della Gioia”, dei percorsi sinergici di yoga del corpo e della voce realizzati con la collaborazione di Paolo Proietti, insegnante Yoga Alliance® Italia Master Yoga .

E’ Pedagogista e Insegnante di Voce-Canto con Diploma in Logopedia; specializzazione per insegnanti “Voice To Teach”, è nell’Albo; diversi approfondimenti in particolare con il Foniatra della Voce Artistica F. Fussi;  Corso Biennale per Direttori di Cori Scolastici al Conservatorio di Bologna.  Collabora con la scuola per M^ di Yoga Integrato " Consapevol-Mente"; con l' Associone F.A.R.M.; con "L' Altro Spazio" a Bologna; con l' Associazione Astrologica Bolognese.

Svolge lezioni/seminari di Logo-terapia, Voce-Canto, Canto Curativo

www.ivanacecoli.it

https://www.facebook.com/ivanacecoli.official/?fref=ts

https://www.google.it/search?q=youtube+ivana+cecoli&cad=h

CERCA ARTISTA…

A B C D E F G J K L M N O Q R S T V W Y
Read More

Grace N Kaos

BIOGRAFIA

Grace N Kaos – Alternative Rock band nata a Rovigo nel 2008.

Il nome GRACE è tratto dall’album omonimo di Jeff Buckley, come omaggio al compianto cantautore. Il termine KAOS è stato aggiunto nel 2017 facendo riferimento alle difficoltà interne che la band ha dovuto affrontare.
Sonorità americane e fusione di eterogenei stili musicali caratterizzano il sound. Testi in italiano, spesso autobiografici, spaziano dal quotidiano ai temi sociali contemporanei. Alla musica viene attribuito dal gruppo un valore morale, veicolo per un cambiamento positivo.

www.graceofficial.it

CERCA ARTISTA…

A B C D E F G J K L M N O Q R S T V W Y
Read More

Andrea Cassano

IMG_4227
IMG_4193

 

iTunes   Amazon   GooglePlay

Sito
Facebook
YouTube
Mail

BIOGRAFIA

Dall'ascolto di una canzone riesce a metabolizzare una melodia inedita e a concretizzare mentalmente un prodotto già finito.
Amante della musica pop si è formato dopo svariati anni nei locali, notti bianche di Bologna e provincia in cui si esibiva con cover, in squadra con il collega Daniele Cremonini.

Ha partecipato con inediti a concorsi come il Bologna Music Festival, CantaRio, Summer Pop Festival con soddisfazioni particolari nel 2016 con la canzone "per quanto tempo è per sempre" e nel 2017 con "tra cuore e ragione", con sonorità elettro pop e un video professionale, passando la selezione al Tour Music Fest.

CERCA ARTISTA…

A B C D E F G J K L M N O Q R S T V W Y
Read More

Gian Luca Naldi

cover singolo
cover singolo 2
cover artista
foto Gian Luca per San Luca Sound
36330895_10156270389920155_8000054991769305088_n

ACQUISTA

ANCORA UN'ALTRA VOLTA

iTunes   Amazon   

DI NOTTE

iTunes   Amazon   GooglePlay

BIOGRAFIA

Gian Luca Naldi nasce a Bologna in un quartiere di periferia al confine fra città e campagna,

vicinissimo alla ferrovia. Gli ampi spazi a disposizione per i giochi, il continuo passaggio dei

treni lo fanno sentire un vero e proprio "ragazzo della via Gluck" e questa sensazione di

libertà totale influenzerà per sempre la sua esistenza.
Si innamora della musica prestissimo, la mamma, casalinga, sbriga le faccende tenendo la

radio accesa per cantare sopra ai brani in onda e in questo modo gli trasmette la sua

passione. A tredici anni gli regalano la sua prima chitarra che impara a suonare da

autodidatta cercando di emulare i grandi cantautori del periodo, primo fra tutti Fabrizio De

André che per anni rimarrà il suo riferimento principale.

Crescendo allarga i suoi orizzonti musicali, vive il periodo forse più prolifico per la musica sia

italiana che internazionale, quello a cavallo degli anni 80 e ascolta di tutto dai Pink Floyd a

Lucio Dalla.

Dopo gli inevitabili tentativi con vari gruppi rock nei primi anni 90 decide di iscriversi alla SIAE

e cimentarsi come autore/cantautore.

Alcune esperienze non proprio gratificanti con gli " addetti ai lavori " lo rendono consapevole

della difficoltà di emergere e lo demotivano dal continuare a scrivere.

Da sempre appassionato di musica folk si innamora del suono del banjo a 5 corde che per

diversi anni suona con una band bolognese di musica bluegrass sia in Italia che in Europa.

Solo recentemente, alcuni episodi dolorosi che lo segnano profondamente risvegliano in lui

quella voglia di realizzare i propri sogni nel cassetto e di rimettersi in gioco come autore.

In questo periodo ha la fortuna di conoscere la grande Iskra Menarini che lo spronerà a continuare e ad insistere, e a cantare lui stesso i propri brani.

Sarà proprio Iskra ad indirizzarlo verso la San Luca Sound, etichetta indipendente bolognese di Manuel Auteri & Renato Droghetti, dove Gian Luca ha finalmente l’opportunità di avviare il suo progetto cantautoriale registrando alcuni singoli che nel corso di un paio d’anni gli permettono, grazie alla qualità della produzione, di entrare puntualmente nelle classifiche dei brani più trasmessi dal circuito delle radio indipendenti e non solo.

Nel giugno 2014 con l’ultimo brano registrato alla San Luca Sound dal titolo “ Di notte “ Gian Luca si fa notare dall’editore bolognese Raffaele Ottavio ( AFOM edizioni ) con il quale firma il suo primo contratto discografico. Questo sodalizio porta subito alla produzione all’uscita a Marzo 2015, di un nuovo singolo intitolato “DUE” ( registrato a Ferrara all’ Ananas Studio di Paolo Martorana ) e del relativo video girato interamente a Bologna dal regista romano Giulio Mentuccia. Purtroppo, solo un anno dopo, quando il lavoro di Gian Luca comincia ad avere riscontri importanti, l’editore viene a mancare e di conseguenza anche l’attività di produzione e management. Ma la passione per la musica è più forte di qualsiasi ostacolo e con l’aiuto del maestro Ettore Cimpincio ( chitarrista e fonico molto noto fra la cerchia di musicisti bolognesi e non ) Gian Luca esce con un nuovo singolo autoprodotto intitolato “ SAI “ che ottiene ottimi riscontri. Nel frattempo, già da un paio d’anni, Gian Luca è parte integrante di un format , “ Cuore di Vinile “ , creato per ridare visibilità alla musica d’autore, che ha come location il “ Teatro del Navile “ di Bologna, già teatro di Lucio Dalla. Lo spettacolo ha molto successo e le repliche si susseguono. In ultimo è proprio di questi giorni l’uscita del suo prossimo singolo “ I più soli sulla terra “ che segna il suo ritorno, fortemente voluto, all’etichetta San Luca Sound. Per la qualità della produzione e per l’attualità degli arrangiamenti di Renato Droghetti il brano ha tutte le carte in regola per avere successo.

 

CERCA ARTISTA…

A B C D E F G J K L M N O Q R S T V W Y
Read More

Gianluigi Colucci

cover singolo
cover artista

ACQUISTA “TUO PER SEMPRE”

BIOGRAFIA

Nato a Cesena il 15 ottobre 1981, ha sempre avuto uno spiccato senso musicale. Ha iniziato a suonare la chitarra a 14 anni e ha composto le musiche e scritto i testi che sono diventati poi i suoi brani. A 17 anni ha inciso il suo primo CD su etichetta indipendente ottenendo un discreto successo che lo ha fatto arrivare fino in Spagna, per poi continuare nella sua avventura partecipando a concorsi sempre con buoni risultati.
Il nuovo singolo "Tuo per sempre" (San Luca Sound) si avvale dell'arrangiamento di Bruno Mariani e della stupenda collaborazione con Iskra Menarini. Il brano vuole comunicare la spensieratezza e l'allegria di un rapporto tra adolescenti che fanno della loro storia una tappa importante della loro vita, esprime il modo di crescere insieme, per affrontare l'impegno del rapporto di coppia vissuto felicemente, con la convinzione che in quel frangente tutto sia per sempre.
 

CERCA ARTISTA…

A B C D E F G J K L M N O Q R S T V W Y
Read More

Giulia Grisetti

cover singolo
cover artista
32806138_10156168020745155_219900001977892864_n

ACQUISTA “OGNI GIORNO VUOLE (CHE RINASCA IL SOLE)”

BIOGRAFIA

Giulia Grisetti si appassiona alla musica sin da piccola: studia privatamente canto moderno e chitarra. Nel tempo, ha l’occasione di interpretare un vasto repertorio di tutti i generi musicali. E’ altresì ospite, ad eventi teatrali e a puntate televisive locali: interviene varie volte nel programma televisivo “A tambur battente” negli studi di Teleromagna; nel dicembre 2012 è ospite al Teatro Comunale Masini di Faenza, nello spettacolo “Una voce per l’Anffas” e al Teatro Rasi di Ravenna, in un concerto dedicato alla lirica e alle canzoni di successo. Nel marzo 2013 canta sul palco del Naima di Forlì in “Woman, la musica e le parole delle donne”. E’ corista in una band, la quale è ospite a “Verona in Love” nel 2013 ed al concerto di Massimo Luca al Teatro Socjale di Piangipane (Ra) nel 2014; nello stesso teatro Giulia parteciperà allo spettacolo “Women’s Choice” nel marzo 2014. Nel frattempo termina gli studi giuridici. Il 23 marzo 2014 è corista al Teatro Comunale di San Giovanni in Persiceto (Bo), per la presentazione del disco “COF” di Manuel Auteri. Il 28 aprile 2014 esce il suo inedito “Ogni giorno vuole (che rinasca il sole)”, di cui é autrice ed interprete, e di cui compone la musica insieme al grande Renato Droghetti; nella canzone suonano, il mitico chitarrista Luca Longhini e Manuel Auteri. Giulia Grisetti passa sotto l’etichetta discografica “SanLucaSound”.
 

CERCA ARTISTA…

A B C D E F G J K L M N O Q R S T V W Y
Read More